Un’iniziativa di Francesco Cariello, movimento 5 stelle,  prevede la possibilità per le famiglie e imprese di sospendere il pagamento della quota capitale della rata dei mutui e dei finanziamenti per il prossimo triennio,  si continuerà quindi al pagamento dei soli interessi.
Il provvedimento sarà aperto potenzialmente a tutte le piccole imprese e le famiglie, non essendo state definite particolari categorie di beneficiari.

il testo prevede un accordo tra Ministero dello Sviluppo Economico e l’ABI (l’associazione di categoria delle banche) e le associazioni rappresentative delle imprese e dei consumatori che dovranno attivare un tavolo di confronto entro fine marzo 2015.